La prossima #Honda #Jazz IV sarà anche elettrica

Honda Fit EV front three quarters studio image

Honda non è stata aggressiva come la concorrenza quando si parla di veicoli elettrici finora, ma ci sta lavorando per recuperare. Oltre a una Honda HR-V EV (anticipata dalla Honda Everus EV Concept), la società prevede di lanciare una EV della prossima Honda Jazz (Honda Fit) come era già stato fatto nel 2012 con la seconda generazione (nelle foto)

Le informazioni che arrivano dal giappone confermano che Honda sta collaborando con la tecnologia Amperex per un progetto che prevede lo sviluppo di batterie e tecnologie correlate per un EV basato sull’Honda Jazz (Honda Fit). Le due società vogliono che l’EV abbia un prezzo accessibile di poco superiore a 2 milioni di yen, che si converte in circa 16.000 Euro

Il rapporto dice che la società prevede di lanciare l’Honda Jazz EV in Cina e in altri mercati internazionali entro la prima metà del 2020. La piccola hatchback a batteria offrirà un’autonomia di 300 km a pieno carico. La casa automobilistica giapponese mira a vendere più di 100.000 unità di questo modello all’anno. La società vuole aumentare il contributo di veicoli elettrici e ibridi nelle sue vendite totali a circa il 65% dal 2020.

Honda Fit EV rear three quarters studio image
La vecchia Honda Fit EV offriva una gamma (ciclo di prova JC08) di 225 km a pieno carico.

Questa non è la prima volta che Honda progetta un EV basato sulla Fit. La società aveva presentato l’Honda Fit EV Concept al Salone dell’Auto del 2010. La produzione Honda Fit EV è seguita al Salone dell’Auto 2011. Aveva un motore elettrico che eroga 92 kW (125 CV) e 256 Nm di coppia e una batteria agli ioni di litio da 20 kWh di origine Toshiba che offriva una gamma (ciclo di prova JC08) di 225 km con una carica completa. È stato offerto in affitto a clienti privati ​​negli Stati Uniti e ai governi e alle imprese locali in Giappone a partire dal 2012.

Annunci