Honda adotterà la tecnologia elettrica sui futuri nuovi modelli lanciati in Europa

World premiere of the Honda Urban EV Concept – Honda’s first EV for Europe

  • La tecnologia elettrica sarà presente su ogni nuovo modello lanciato da Honda in Europa
  • Versione di serie del Concept Urban EV confermata per il 2019
  • Introduzione nel 2018 del prototipo CR-V Hybrid, primo SUV elettrico di Honda in Europa
  • Il sistema di trasferimento di energia Power Manager di Honda è sottoposto a test europei nell’ovest della Francia
  • Debutto della Civic diesel, del restyling di Jazz e di due vetture da corsa avanzate

Honda ha confermato che la tecnologia elettrica sarà presente su ogni nuovo modello di auto lanciato in Europa. L’annuncio è stato dato da Takahiro Hachigo, Presidente e CEO di Honda Motor Co., nel corso della sua conferenza stampa al Salone di Francoforte 2017.

Hachigo-san ha confermato il suo impegno durante la presentazione del nuovo veicolo elettrico di Honda, il Concept Urban EV. “Non si tratta della visione di un futuro lontano; una versione di produzione di quest’auto approderà in Europa nel 2019,” ha aggiunto, confermando il lancio del Concept tra un paio d’anni.

Il Concept Urban EV di Honda è costruito su una piattaforma completamente nuova e presenta una tecnologia avanzata con un design semplice e sofisticato. L’emblema di Honda è retroilluminato in blu, preannunciando il restyling delle future vetture elettriche della Casa.

A livello globale, Honda punta a sfruttare la tecnologia elettrica sui due terzi delle nuove auto vendute entro il 2030. In Europa, l’obiettivo temporale è il 2025 dato che l’interesse è particolarmente forte. “Qui in Europa, vediamo il trend delle auto elettriche aumentare ad un ritmo più elevato di qualsiasi altra regione,” ha affermato Hachigo-san, aggiungendo che l’Europa era particolarmente adeguata per l’anteprima mondiale di quello che è stato definito il “passo successivo” della strategia sulla “Visione elettrica” di Honda.

Philip Ross, Vice Presidente Senior di Honda Motor Europe, ha presentato dopo Hachigo-san il nuovo prototipo CR-V Hybrid. “In vendita dal 2018, questo veicolo sarà il primo SUV ibrido di Honda venduto qui in Europa,” ha affermato.

Il propulsore CR-V Hybrid offre efficienza in condizioni reali e massima guidabilità. Il sistema a due motori i-MMD (Intelligent Multi-Mode Drive) non richiede un cambio tradizionale; tramite un’unità multi-mode sarà possibile conferire una coppia perfetta alla ruote ottenendo un’eccellente risposta in qualunque situazione di guida.

Ross ha anche annunciato il nuovo Honda Power Manager Concept, un sistema di trasferimento di energia completamente integrato in grado di distribuire l’elettricità da e verso la rete elettrica, oltre a indirizzare il flusso di corrente da fonti rinnovabili e gestire l’interazione della batteria di un veicolo elettrico collegato all’abitazione.

“Se opportuno, il sistema Power Manager può ricorrere all’energia dalla batteria dell’auto elettrica per alimentare l’abitazione e ridurre al minimo la domanda dalla rete elettrica”, ha affermato Ross. “Consente anche di rivendere l’energia accumulata nell’auto elettrica alla rete generando profitti per il proprietario”.

Honda partecipa a un test nell’ovest della Francia, dove le unità Power Manager saranno inserite in un progetto pilota, come parte dello sviluppo di una “rete intelligente” che sarà completata entro il 2020.

CR-V Hybrid Prototype previews European version of best-selling SUV
CR-V Hybrid Prototype previews European version of best-selling SUV