#Honda #Jazz Hybrid 2017: verrà esportata anche fuori dal Giappone

L’articolo (tradotto con Google) ripreso da sito Malese carlist.my è interessante anche per noi europei e italiani perché spiega i ritardi e i problemi tecnici che hanno portato Honda a decidere di non esportare a livello globale la tecnologia ibrida i-DCD disponibile per Jazz e HR-V. Interessante anche il fatto che la Jazz presentata in Malesia è camuffata perché la carrozzeria è già quella della versione restyling non ancora presentata ufficialmente, ma disponibile in oriente entro la prima metà del 2017

2017 Honda Jazz Hybrid Previewed In Malaysia

Otto mesi fa, abbiamo riportato la nuova Honda Jazz Hybrid e della città sono ancora sui piani per la Malaysia. Oggi, in apertura del 2016 Malesia Auto Show, la Honda Malesia ha parzialmente tirato le copertine del prossimo Jazz Hybrid.

Anche se l’automobile è pesantemente camuffato, la sagoma suggerisce chiaramente che sotto il materiale camo è una Honda Jazz.

Le fonti hanno suggerito che, come la precedente generazione ibrida Jazz, questa nuova Jazz Hybrid sarà localmente assemblato presso lo stabilimento Honda di Malesia in Pegoh, Melaka.
A differenza della Jazz Hybrid mild-hybrid generazione precedente, questo nuovissimo modello è un full-hybrid, che significa che è in grado di fare in piedi riparte sfruttando l’energia elettrica solo per la guida più fluida nel traffico stop and go.
Honda non ha ancora impegnarsi ufficialmente per un lasso di tempo per l’introduzione la nuova Jazz Hybrid in Malesia, ma crediamo credo che sia ragionevole aspettarsi la macchina per essere lanciato qui a metà-2017.

The full-hybrid all-new Jazz Hybrid is powered by a 1.5-litre Sport Hybrid i-DCD powertrain paired to a 7-speed Dual Clutch Transmission. Under the boot floor is a lithium-ion traction battery.

Il piano iniziale di Honda per il lancio del modello nel 2014 è stato messo in sordina dopo una serie di richiami in Giappone, a causa soprattutto di problemi di trasmissioni a doppia frizione a 7 marce. Tuttavia, a differenza di una certa marca tedesca (penso si riferisca a Dieselgate di VW), Honda si è affrettato a stroncare il problema, e anche sospeso la produzione in Giappone. Anche dopo che il problema è stato risolto a livello nazionale, introduzione del modello al di fuori del Giappone ha continuato a essere messa in attesa.
"Il problema è già stato risolto, ma i nostri ingegneri hanno deciso di continuare a sospendere qualsiasi progetto di lanciare questi modelli all’estero come hanno ritenuto che ulteriori dati del mondo reale devono essere raccolte prima di poter essere assolutamente sicuri che il problema sia definitivamente risolto. Le condizioni di guida in Giappone sono abbastanza mite – velocità medie sono basse, il tempo è bello, ed i driver di solito non coprono più di 10.000 km all’anno ", ha detto la nostra fonte, all’inizio di quest’anno.
Honda aveva anche preso ulteriori misure per migliorare le prestazioni del cambio a doppia frizione per far fronte alle nostre condizioni di guida locali.
"Abbiamo notato che molti piloti malesi tipicamente frenano forte prima dei dossi e poi accelerano forte. Il traffico stop-go in Malesia è anche differenti da quelli riscontrati in molti altri paesi. Le vetture in realtà non arrivano ad un arresto completo, ma continuano a muoversi lentamente, e spesso i piloti avrebbero bruscamente accelerare duramente per colmare il divario tra le auto ", ha detto mentre gesticolando con le mani che spiega come driver malese agisce nel traffico, aggiungendo che queste brusche frenate e accelerazioni, accoppiato con il clima caldo e umido, aggiunge lo stress per la trasmissione.
"Migliorare le prestazioni del DCT all’interno di questo 10 chilometri all’ora a 30 km di autonomia / h la velocità è importante prima di poter introdurre DCT in Malesia", ha aggiunto.
"Vedrete, quando è qui, potrete vedere di persona come molto più agevole il nostro DCT è," ci ha detto all’inizio di quest’anno.
Come prima, l’ibrido Jazz non sostituirà benzina alimentazione sola Jazz standard, ma invece sarà un’ulteriore variante. Come un ibrido localmente assemblato, dovrebbe beneficiare di sconti in accise sotto i veicoli efficienti programma della Malesia Energy (EEV). Ma dal momento che gran parte degli incentivi sono ‘personalizzati’ per ogni produttore, è difficile dire esattamente quali sono gli incentivi che saranno fornite per la nuova Honda Jazz Hybrid.