Honda HR-V 2015

2015 Honda HR-V

1. Introduzione: una nuova generazione di SUV compatto – spazioso e flessibile come un MPV, solido come un SUV, carismatico e dinamico come un coupé

Caratteristico design da coupé unito alla solidità di un SUV

  • Spazi interni versatili ed ai vertici della categoria
  • Interni sofisticati e rifiniti con materiali di alta qualità
  • Guida accattivante unita a prestazioni efficienti
  • Pacchetto completo di dotazioni di sicurezza avanzate

Con l’introduzione nel mercato di una nuova generazione di SUV compatto, il nuovo Honda HR-V offre una soluzione unica nel segmento dei crossover: il caratteristico design da coupé si unisce alla solidità di un SUV, alla spaziosità e versatilità di un MPV, offrendo una guida dinamica e prestazioni efficienti nei consumi.

Honda anticipa che il 70% dei nuovi clienti HR-V sarà conquistato alla concorrenza, principalmente possessori di un MPV e di una berlina di segmento C. Con una lunghezza di 4,3 metri, HR-V è progettato per attrarre giovani single e coppie senza figli che desiderano valorizzare il proprio stile di vita e sono attratti dal design.

Sin dal primo sguardo, il nuovo HR-V mostra i tratti inconfondibili della sua giovinezza coniugando le linee audaci di un coupé alla tipica solidità di un SUV. La maggiore altezza di HR-V (1.605 mm), associata al suo design ed alla imponenza che lo contraddistinguono, offre una sensazione di sicurezza, facilità di utilizzo e controllo.

Gli interni del nuovo HR-V offrono agli occupanti una straordinaria spaziosità e – grazie all’innovativo sistema Magic Seats di Honda – la massima versatilità. I morbidi materiali di elevata qualità e il design sofisticato definisco gli interni di HR-V, a cui i designer hanno dato vita coniugando una straordinaria spaziosità ad un abitacolo raccolto e dal feeling sportivo.

Al lancio, il nuovo HR-V sarà disponibile con una doppia scelta di motori ad alta efficienza: un diesel 1.6 i-DTEC da 120 CV e un benzina 1.5 i-VTEC da 130 CV, entrambi appartenenti alla generazione “Earth Dreams Technology” di Honda. Il motore diesel è abbinato a un cambio manuale a sei rapporti mentre quello a benzina è proposto sia con cambio manuale a sei rapporti che con cambio a variazione continua (CVT).

HR-V appartiene alla nuova generazione di veicoli Honda che dimostrano l’approccio all’avanguardia del brand verso l’innovazione tecnologica finalizzata a migliorare la vita dei clienti. Il nuovo HR-V, offerto con tre diversi allestimenti, sarà introdotto sul mercato europeo nella seconda metà del 2015.


2. Caratteristico design da coupé unito alla solidità di un SUV

Lo stile originale da coupé offre al nuovo HR-V un aspetto emozionante

  • Le nervature laterali e l’assetto proteso in avanti promettono agilità
  • Il design della mascherina anteriore riflette i tratti distintivi della famiglia Honda
  • Superfici vetrate dal profilo dinamico e sportivo con maniglie “integrate” nelle portiere posteriori
  • Aerodinamica ai vertici della categoria

Per il team di designers Honda, il concetto del nuovo HR-V si riassume nell’espressione “Dynamic Cross Solid”. Questo concetto sancisce il connubio tra l’eleganza e la fluidità di un coupé con l’utilità e la forza di un SUV.

“La chiave di volta è stata coniugare l’ottima visibilità dall’alto e la solidità – i valori basilari del SUV – con un nuovo livello di emozioni”, afferma Masaki Kobayashi, Capo Progetto per il design di HR-V. “Abbiamo pertanto ottenuto un design esterno che racchiude “Emotività e Solidità” ed uno interno definito “Abitacolo intimo ed Espansività”. Abbiamo voluto fondere valori apparentemente contrastanti tra loro per dar vita a qualcosa di nuovo”.

HR-V è un prodotto nato dalla determinazione di offrire qualcosa di nuovo e innovativo che comunque ponga al centro le vite concrete delle persone e delle famiglie reali. Il profilo dell’abitacolo richiama quello di un coupé, con un frontale aggressivo e le sponde laterali inferiori marcate, con una superficie elegantemente scolpita – il tutto per creare un look originale ed attraente per un pubblico attento allo stile e alla praticità.

Sulla strada il nuovo HR-V vanta una personalità unica e sicura di sé, pur conservando i tratti originari della famiglia di vetture Honda, con il design distintivo della “mascherina anteriore”. La griglia anteriore è nera, per rappresentare la solidità e la sua forte identità.

Il profilo da coupé di HR-V crea un look dinamico e sportivo. Le originali linee sagomate attraversano le fiancate per l’intera lunghezza, conferendo ad HR-V un assetto risoluto e proiettato in avanti nonché una sensazione di movimento e agilità, anche da fermo.

I designer Honda si sono adoperati affinché il nuovo HR-V ostenti una rassicurante sensazione di robustezza. I pannelli inferiori scolpiti e l’orientamento decisamente orizzontale dei paraurti anteriore e posteriore conferiscono ad HR-V la resistenza, la solidità e l’agilità tipicamente associata ai SUV più imponenti.

Il nuovo HR-V offrirà al segmento dei crossover prestazioni aerodinamiche ai vertici della categoria. Tre pannelli, posizionati sotto la carrozzeria (sotto il motore, il pavimento anteriore e il pavimento posteriore), contribuiscono a ottimizzare il flusso d’aria, massimizzando l’efficienza dei consumi. Contribuiscono inoltre a migliorare l’isolamento acustico per una migliore vivibilità degli interni. Lo studio dell’aerodinamica si è concentrato sull’ottimizzazione degli elementi anteriori e posteriori al fine di migliorare ulteriormente la stabilità del veicolo ad alta velocità.

Kobayashi aggiunge: “Apprezziamo molto la dinamicità delle forme esterne, l’elevata qualità delle superfici e l’armoniosa complessità dei dettagli. Posso affermare che quando la squadra al completo ha visto il prototipo del veicolo per la prima volta, ci siamo sentiti orgogliosi e speciali per essere riusciti a raggiungere i nostri obiettivi con questa nuova vettura. Credo che HR-V conservi l’eleganza necessaria per essere accattivante in ogni circostanza pur mantenendo una sensazione di solidità”.

A partire dal lancio, il nuovo HR-V sarà disponibile con quattro opzioni di vernici metallizzate (Brilliant Sporty Blue, Alabaster Silver, Modern Steel, Ruse Black) e tre vernici perlate (Morpho Blue, Crystal Black, White Orchid), come pure nell’intenso Milano Red. I nuovi colori Ruse Black e Morpho Blue sono disponibili esclusivamente per il nuovo HR-V.

3. Spazi interni versatili ed ai vertici della categoria

Il posizionamento centrale del serbatoio di carburante dà vita ad uno spazio interno ai vertici della categoria

  • L’ottima visibilità dall’alto garantisce al conducente il controllo della guida ed un ampio campo visivo
  • I passeggeri posteriori godono di ampi spazi per la testa, le gambe e ginocchia
  • I Magic Seats di Honda garantiscono una versatilità dell’abitacolo senza uguali
  • Spazio di carico facilmente accessibile grazie all’ampia apertura del portellone posteriore ed alla bassa soglia di carico.

Il design interno del nuovo HR-V sposa alla perfezione le esigenze dinamiche del cliente moderno e attento.

L’obiettivo dei designers Honda è stato quello di bilanciare la straordinaria spaziosità degli interni, la facilità d’uso e l’ampio spazio di carico con il design dinamico ed emozionale. Per raggiungere questo obiettivo, hanno definito lo spazio e il layout di HR-V ancor prima di dar vita al concept in sé. Pertanto, HR-V sfoggia interni caratterizzati dalla massima funzionalità ma anche da un senso di spazio personale e di svago. Spazioso e incredibilmente versatile, l’abitacolo di HR-V introduce per la prima volta le doti di un MPV nel segmento del crossover offrendo una posizione di guida che genera una sensazione di agilità e dinamismo.

I possessori di HR-V godranno di una sensazione di sicurezza e conforto durante la guida grazie alla posizione più alta di 100 mm rispetto alla media delle berline o station-wagon, oltre a un ampio campo visivo. La posizione più alta del pavimento – e di conseguenza dei sedili – contribuisce a migliorare l’accesso all’abitacolo.

La spaziosità e la versatilità degli interni di HR-V sono state ottenute grazie alla posizione centrale del serbatoio. Il serbatoio è infatti montato sotto i sedili anteriori, lasciando così spazio libero in corrispondenza dei sedili posteriori.

Il sistema Magic Seats permette di modulare i sedili posteriori, divisibili nel rapporto 60:40, in un’ampia gamma di configurazioni allo scopo di massimizzare la versatilità degli spazi interni per passeggeri o bagagli. Il sistema Magic Seats permette di posizionare le sedute e gli schienali del divano posteriore in tre “modalità” diverse.

Utility – gli schienali dei sedili posteriori si ripiegano in avanti mentre le sedute si abbassano nel vano piedi posteriore, dando vita a un pavimento completamente piatto di 1.845 mm di lunghezza.

Tall – le sedute dei sedili posteriori si sollevano bloccandosi in posizione verticale per offrire un’altezza di carico (dal pavimento al tetto) pari a 1.240 mm, permettendo di alloggiare oggetti alti dietro i sedili anteriori.

Long – lo schienale del sedile anteriore passeggero si abbatte all’indietro mentre lo schienale del sedile posteriore si abbatte in avanti formando così un ‘tunnel’ per alloggiare oggetti di lunghezza fino a 2.445 mm.

Gli occupanti apprezzeranno la generosità degli spazi all’interno dell’abitacolo – soprattutto in corrispondenza di testa, gambe e spalle sia sui sedili anteriori che su quelli posteriori – generalmente tipica dei veicoli più grandi.

Anche il bagagliaio, in lizza per il riconoscimento di migliore della categoria, offre uno spazio impressionante con una capacità di 453 litri con i sedili posteriori in posizione standard e 1.026 litri con i sedili abbattuti. La nuova e ampia apertura del portellone posteriore (1.180 mm) e la bassa soglia di carico (650 mm) garantiscono la facilità di accesso.

Con il nuovo HR-V, percorrere lunghe distanze sarà un’esperienza comoda e per nulla affaticante sia per il conducente che per i passeggeri grazie all’impegno degli ingegneri Honda di dotare questo modello con finiture di altissimo livello.

Per l’isolamento acustico, è stata sviluppata una nuova soluzione ad alta efficienza caratterizzata da un rivestimento sotto il pianale ed una moquette fonoassorbente di altissima qualità; caratteristiche solitamente disponibili sulle berline di categoria superiore. I vani passaruota anteriori e posteriori sono stati dotati di materiale fonoassorbente; mentre, all’interno dell’abitacolo, la moquette, il rivestimento sotto il pianale e gli inserti fonoassorbenti del cruscotto contribuiscono a ricreare un’atmosfera soft e rilassata. A una velocità costante di 100 km/h, gli occupanti dell’abitacolo possono godere di una silenziosità pari a 65 dB.

4. Abitacolo sofisticato e rifinito con materiali di alta qualità

L’ambiente sofisticato dell’abitacolo è impreziosito da morbidi materiali di alta qualità

  • Honda Connect offre comodità e connettività su strada
  • Un’ampia gamma di funzioni accessibili dallo schermo a sfioramento da 7 pollici
  • Ampio tetto panoramico scorrevole e apribile unico nel suo genere

All’interno del nuovo HR-V, i designer di Honda hanno cercato di fondere numerosi elementi contrastanti tra loro impegnandosi per ottenere spaziosità, solidità e – per il conducente – un abitacolo in grado di offrire l’avvolgente sensazione tipica di un coupé.

L’ abitacolo è impreziosito da morbide superfici di alta qualità, enfatizzate da inserti effetto cromato spazzolato e da dettagli sofisticati che danno un tocco premium all’ambiente. Il design della plancia unisce la solidità alla qualità premium, grazie ad un pannello color nero lucido che esalta il senso di qualità, classe e raffinatezza.

Le opzioni riguardanti i tessuti permetteranno ai clienti, attraverso le proprie scelte, di esprimere la propria giovinezza, personalità e maturità e di dare al tempo stesso un tocco di alta moda agli interni del nuovo HR-V.

Di fronte al conducente, la strumentazione a triplo quadrante è caratterizzata dalla presenza di cerchi luminosi “effetto flottante” e dalla funzione ECO Assist di Honda, che, in condizioni di guida efficiente, cambia il colore dello sfondo del tachimetro da bianco a verde.

Di fronte al sedile anteriore del passeggero, gli interni del nuovo HR-V mostrano un’ampia bocchetta dell’aria a tripla regolazione, così che tutti i passeggeri possano godere del comfort del flusso d’aria. La configurazione del flusso d’aria è ottimizzata per offrire maggiore volume vicino al finestrino laterale, un volume più basso nella parte centrale ed un volume medio in prossimità della bocchetta più vicina al pannello centrale.

Il nuovo HR-V sarà disponibile in tre diversi allestimenti. In base al tipo di allestimento ed al mercato di riferimento, i clienti avranno la possibilità di scegliere tessuti di alta qualità, rivestimenti in pelle parziali o totali, il tutto con finiture di colore nero. La sensazione di spaziosità è ampliata nelle versioni top di gamma grazie alla disponibilità del tetto panoramico in vetro unico nella sua categoria. Dotato della possibilità di aprirsi con un solo tocco, il tetto panoramico di 846 mm di lunghezza ha una tendina parasole scorrevole che si apre in automatico insieme allo stesso tetto e può essere chiusa manualmente per proteggere dalla luce del sole. La sezione anteriore – ribaltabile fino a un’altezza di 27,5 mm – ha una lunghezza di 475 mm.

I nuovi “Interni Smart Touch” di Honda consentiranno di gestire determinate funzioni eseguendo movimenti limitati e senza sforzo. Tra queste: freno di stazionamento elettrico (EPB), pannello “touch” dei comandi del climatizzatore e indicatore “one-touch”.

Nuovo e avanzato sistema di Infotainment

Connettività avanzata e funzioni di infotainment sono le tecnologie offerte dal sistema integrato Honda Connect – introdotto in Europa nel 2015 su CR-V – in dotazione di serie sulle versioni medie e top HR-V, opzional sulla versione base.

Honda Connect si avvale di un’interfaccia utente basata su App che vanta le medesime funzionalità dei moderni smartphone (selezione, zoom e scorrimento). Basato su Android, il sistema operativo mobile più rinomato al mondo, Honda Connect offre un accesso veloce ai servizi Internet come la ricerca, le informazioni sul traffico e sul meteo in tempo reale, i notiziari, i social media e le stazioni musicali Internet.

Il sistema Honda Connect è fornito con alcune App preinstallate, mentre altre sono disponibili per il download dal Centro App Honda in modo da consentire ai clienti di personalizzare la propria esperienza di connettività. La App preinstallata “Aha” consente un comodissimo accesso a migliaia di stazioni radio – da quelle musicali a quelle dedicate all’informazione – a podcast e audiolibri così come agli aggiornamenti sui social network e ai servizi locali.

Semplice da usare e intuitivo, il sistema è accessibile dal display a sfioramento da 7 pollici posizionato al centro del cruscotto. Il display può essere personalizzato per rispondere alle singole preferenze, con due diverse “interfacce” a scelta, permettendo così agli utilizzatori di far proprio il sistema. Le icone colorate garantiscono una navigazione semplice e veloce attraverso i menù.

Lo schermo a sfioramento Honda Connect visualizza inoltre le informazioni relative al veicolo – per esempio, le informazioni di viaggio e il consumo di carburante – oltre alle immagini della videocamera posteriore durante le operazioni di parcheggio (a seconda del modello).

Inoltre, il sistema Honda Connect vanta innumerevoli opzioni di sincronizzazione con gli smartphone e altri dispositivi multimediali personali: WiFi, Bluetooth, HDMI, e MirrorLink; quest’ultimo ‘riflette’ lo schermo di un dispositivo compatibile collegato per permettere di gestirlo attraverso il display integrato nel cruscotto.

Disponibile di serie sull’allestimento top di gamma e opzional per il resto della gamma, Honda offre agli acquirenti di HR-V il sistema di navigazione satellitare Garmin. Il sistema è completamente integrato a Honda Connect e dotato di mappe precaricate, permettendo così agli utilizzatori di navigare anche in aree in cui la ricezione dei dati non è disponibile.

Indicazioni vocali “turn-by-turn” vengono affiancate da avanzate funzionalità di guida per assistere i conducenti nelle situazioni più difficili con facilità, mentre le immagini reali di incroci, svincoli e raccordi consentono di individuare facilmente i punti prescelti. Il sistema offre inoltre funzioni per evitare gli ingorghi in tempo reale, un indicatore del limite di velocità, un indicatore di corsia, un sistema di visualizzazione dei cartelli stradali, grafica 3D, nonché il sistema ecoRoute. L’aggiornamento delle mappe sarà gratuito per quattro anni, un vantaggio esclusivo Honda.

Sugli allestimenti base di HR-V, il cruscotto presenta un display LCD a colori da cinque pollici e un sistema audio AM/FM/CD da 160 W con quattro altoparlanti. Gli allestimenti di livello medio e top sono dotati di un sistema audio a sei altoparlanti da 180 W.

5. Guida accattivante unita a prestazioni efficienti

Scelta tra un motore benzina a quattro cilindri da 130 CV e diesel da 120 CV

  • Ridotto consumo di carburante fino a 4,0 l/100 Km, con emissioni di CO2 da 104 g/km
  • Cambio manuale a sei rapporti e automatico CVT di nuova generazione per i modelli a benzina
  • La struttura rigida offre una sensazione di guida sicura che ispira fiducia

Il nuovo HR-V sarà disponibile con una doppia motorizzazione ad alta efficienza: un motore benzina i-VTEC da 1.5 litri in grado di sviluppare una potenza di 130 CV (96 kW) e un motore diesel i-DTEC da 1.6 litri in grado di sviluppare una potenza di 120 CV (88 kW), a trazione anteriore. Entrambi i motori sono conformi alle normative Euro 6 sulle emissioni.

Unendo prestazioni elevate a un ridotto consumo di carburante, il motore benzina i-VTEC da 1.5 litri è in grado di erogare una coppia massima di 155 Nm a 4.600 giri/min. Le tecnologie VTEC (Variable Timing and Lift Electronic Control, fasatura e alzata variabile delle valvole in funzione del regime del motore) e VTC (Variable Timing Control, fasatura variabile delle valvole di aspirazione) di Honda si coniugano con l’iniezione diretta; inoltre le valvole di aspirazione e la forma ottimizzata dei pistoni enfatizzano l’effetto “tumble” massimizzando i risultati e l’efficienza. Il peso è stato ridotto lavorando sull’albero a gomiti e adottando cappellotti di banco indipendenti.

Grazie al motore a benzina da 1.498 cc, il nuovo HR-V accelera da 0 a 100 Km/h in 10,7 secondi (cambio manuale) e in 11,2 secondi (cambio automatico CVT). Il consumo di carburante può ridursi fino a 5,2 l/100 km (ciclo combinato) con emissioni di CO2 a partire da soli 120 g/km, entrambi ottenuti con la trasmissione CVT.

Il motore i-DTEC da 1.6 litri è esclusivo sui veicoli Honda in vendita in Europa. Il turbo diesel common rail incorpora importanti tecnologie in grado di ridurre l’attrito, migliorare le emissioni e limitare il consumo di carburante. Il motore da 1.597 cc vanta un piccolo turbocompressore ad alta efficienza, un sistema EGR (Exhaust Gas recirculation) a bassa pressione e valvole di aspirazione che garantiscono un elevato effetto “swirl”. Un nuovo albero a gomiti leggero ad alta resistenza e un blocco motore di tipo open-deck in alluminio pressofuso ad alta pressione riducono il peso del motore.

Con il motore diesel – in grado di erogare una coppia di 300 Nm a 2.000 giri/min. – il nuovo HR-V può accelerare fino a 100 km/h in soli 10,0 secondi, posizionandosi tra i veicoli più dinamici della sua categoria. Con il cambio manuale, il consumo di carburante raggiunge valori pari a 4,0 l/100 Km (ciclo combinato) con emissioni di CO2 pari a 104 g/Km.

I motori diesel e benzina presentano di serie un cambio manuale a sei rapporti, a cui sono state apportate numerose migliorie. L’ottimizzazione del dimensionamento e della configurazione del cambio hanno consentito agli ingegneri di ridurre gli ingombri della scatola del cambio, mentre la leggerezza e la maggiore rigidità dell’albero hanno migliorato l’efficienza complessiva. Le sensazioni e la qualità offerte dal cambio sono migliorate, offrendo un movimento della leva più fluido e semplice. Lo sforzo richiesto e il rumore emesso nell’effettuare una retromarcia sono stati ridotti.

Disponibile sul nuovo HR-V (ma anche sulla Jazz in arrivo nel 2015), il rinomato cambio automatico CVT è abbinato al motore a benzina i-VTEC da 1.5 litri. Il sistema di controllo intelligente del nuovo CVT è stato appositamente sviluppato per i mercati europei allo scopo di offrire sensazioni analoghe a quelle derivanti da un cambio manuale. La risposta del veicolo in accelerazione quindi è più pronta e il numero di giri del motore aumenta proporzionalmente alla posizione del pedale dell’acceleratore offrendo una sensazione più lineare.

La sensazione di guida con il cambio automatico CVT si accosta maggiormente a quella offerta dal cambio manuale grazie all’utilizzo del nuovo software di controllo offerto in esclusiva sul mercato europeo che simula sette rapporti e offre una mappatura del cambio ottimizzata. Due nuovi programmi aggiuntivi offrono condizioni migliori in circostanze specifiche. Il sistema di frenata EDDB (Early Downshift During Braking) si avvale del freno motore per assistere il conducente, per esempio durante una discesa o l’approssimarsi di una curva. Il sistema Fast Off misura la velocità con cui il conducente rilascia il pedale dell’acceleratore regolando di conseguenza il numero di giri del propulsore e garantendo quindi un elevato freno motore nel momento in cui il conducente rilascia il pedale velocemente.

Oltre ai suddetti vantaggi, questa unità CVT di recente sviluppo offre un consumo di carburante ridotto. Infatti i consumi vengono ulteriormente limitati dalla maggiore quantità di rapporti di trasmissione a disposizione e dal peso ridotto. In questa maniera il motore riesce a lavorare la maggior parte del tempo nelle condizioni di maggior rendimento. Gli attriti sono stati ridotti anche grazie al miglioramento del rendimento della pompa dell’olio e alla riduzione degli attriti in ogni condizione di utilizzo.

Il nuovo HR-V rientra tra i modelli compatti che Honda ha sviluppato per offrire un’esperienza di guida sofisticata e divertente – simile a quella di una berlina – arricchita da una sensazione di sicurezza.

Il telaio e la carrozzeria del nuovo HR-V formano una struttura ad alta rigidità, composta per il 27% di acciaio ad altissima resistenza. La rigidità di questa struttura offre alle sospensioni (MacPherson anteriore e a ponte torcente di tipo – H posteriore) un’efficiente base che – unitamente a un basso centro di gravità e a un rollio minimizzato – offre una rassicurante solidità infondendo una sensazione di sicurezza alla guida.

La sensazione di agilità è aumentata dal nuovo sistema di sterzo MA ESP (Motion Adaptive Electric Power-Assisted Steering, servosterzo elettrico adattivo) con un motore senza spazzole. Per minimizzare il sottosterzo, la sospensione anteriore è dotata di un centro di rollio anteriore più basso in modo da migliorare la stabilità mentre la sospensione posteriore presenta un centro di rollio sollevato. Il risultato di tutto ciò è un comportamento di guida estremamente lineare che rende il nuovo

HR-V uno dei veicoli del segmento crossover che danno più sicurezza nelle proprie capacità.

L’eccezionale potenza di frenata e la relativa stabilità del nuovo HR-V sono garantite da un sistema di freni a disco forati da 293 mm sulle anteriori e classici da 282 mm sul posteriore. Tra i sistemi di assistenza elettronica che massimizzano la potenza di frenata migliorando la stabilità del veicolo troviamo: ABS (Anti-Lock Braking System, sistema antibloccaggio dei freni), EBD (Electronic Brakeforce Distribution, ripartitore elettronico di frenata), VSA (Vehicle Stability Assist, controllo della stabilità del veicolo) e HSA (Hill Start Assist, assistenza alla partenza in salita).

In Europa, ogni nuovo HR-V sarà dotato di cerchi in lega. L’allestimento di livello base e medio presenta cerchi da 16 pollici con pneumatici R16 215/60 mentre gli allestimenti di livello superiore saranno dotati di cerchi da 17 pollici con pneumatici R17 215/55.

6. Pacchetto completo di dotazioni di sicurezza avanzate

  • Ogni HR-V è dotato del sistema di frenata attiva in città (City-Brake Active System) per evitare incidenti a velocità ridotte
  • Il sistema avanzato di assistenza alla guida ADAS (Advanced Driver Assist System) è un pacchetto di cinque dispositivi di sicurezza attiva
  • I sedili anteriori sono dotati di un apposito sistema in grado di limitare gli effetti del colpo di frusta per ridurre la gravità degli infortuni in caso di incidente
  • Il nuovo sistema ACE (Advanced Compatibility Engineering) punta a conquistare cinque stelle nel campo della sicurezza

Come tutti i nuovi veicoli Honda venduti in Europa, HR-V è dotato di un’ampia gamma di tecnologie di sicurezza attiva e passiva progettate per rendere la guida più facile e sicura, massimizzando la salvaguardia di occupanti e pedoni.

Ogni HR-V venduto in Europa sarà equipaggiato del sistema di frenata attiva in città (City-Brake Active System) di Honda. Appositamente progettato per contribuire a evitare o ridurre gli incidenti a basse velocità, questo sistema si avvale di una tecnologia radar che monitora il traffico davanti alla vettura azionando automaticamente i freni nel caso in cui si avverta un imminente rischio di collisione. Il sistema è progettato per operare a velocità inferiori a 32 km/h. In caso di rischio di collisione, il sistema azionerà una prima frenata insieme a un segnale visivo e acustico per poi arrestare completamente l’auto.

Gli allestimenti di livello medio e top saranno dotati di serie del sistema avanzato di assistenza alla guida ADAS dotato di sensori radar e di videocamere anteriori e posteriori. Questo pacchetto completo di tecnologie per la sicurezza attiva comprende: l’allarme di collisione frontale (FCW), il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale (TSR), il limitatore intelligente di velocità (ISL), l’allarme di cambio di corsia (LDW) e il sistema di gestione automatica dei fari abbaglianti (HSS).

Allarme di collisione frontale (FCW)

L’allarme di collisione frontale (FCW) rileva il rischio di collisione riconoscendo il veicolo (auto o camion) che precede la vettura mediante una telecamera multifunzione. Il sistema è in funzione quando la vettura procede a una velocità pari o superiore a 15 km/h. Individuando un potenziale rischio di collisione, il sistema invia al conducente segnali acustici e visivi. La distanza minima può essere regolata in base alle preferenze del conducente, il quale può decidere di spegnere il sistema.

Riconoscimento della segnaletica stradale (TSR)

Il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale (TSR) si avvale di una videocamera multifunzione per rilevare i cartelli stradali ogni volta che la vettura avanza. Il sistema riconosce i cartelli automaticamente visualizzandoli sul display del cruscotto una volta che la vettura li ha superati.

Il sistema è stato progettato per individuare i segnali circolari di limite di velocità e di divieto di transito. È possibile visualizzare due segnali stradali contemporaneamente: a destra del display, verranno visualizzati solamente i limiti di velocità mentre a sinistra, verranno visualizzati i divieti di transito e ulteriori informazioni come, per esempio, le condizioni atmosferiche.

Limitatore intelligente di velocità (ISL)

Il limitatore intelligente di velocità unisce due sistemi di sicurezza normalmente indipendenti –il limitatore di velocità regolabile (ASL) e il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale (TSR)– dando vita a una dotazione avanzata per la sicurezza. Il limitatore di velocità regolabile regola la velocità massima del veicolo a un livello impostato dal conducente.

Con l’attivazione del limitatore intelligente di velocità, la velocità massima del veicolo viene determinata automaticamente grazie all’individuazione dei limiti di velocità a opera del sistema di riconoscimento della segnaletica stradale. Quando il veicolo supera un cartello indicante un limite di velocità inferiore alla velocità di percorrenza, la vettura rallenterà in modo automatico e graduale, diminuendo la potenza fino al raggiungimento di una velocità massima che non superi il limite di velocità. In caso la velocità di guida superi il limite di 3 km/h o più, si azionerà un allarme acustico e il limite di velocità lampeggerà sul display. La velocità massima del veicolo – indipendentemente dal comando dell’acceleratore da parte del conducente – non eccederà questo limite. Quando la vettura supererà un segnale indicante un limite di velocità superiore, il sistema consentirà al conducente di accelerare fino al raggiungimento del nuovo limite consentito impedendogli tuttavia di superarlo. Il sistema può essere disattivato dal conducente in qualsiasi momento.

Avviso di cambio di corsia (LDW)

L’avviso di cambio corsia (LDW) si avvale di una telecamera multifunzione per monitorare la segnaletica verticale della strada. Se la vettura devia dalla corsia di marcia senza l’inserimento dell’indicatore di direzione, l’allarme di cambio corsia avviserà il conducente con segnali acustici e visivi. Il sistema può essere disattivato dal conducente in qualsiasi momento.

Sistema di gestione automatica dei fari abbaglianti (HSS)

Il sistema di gestione automatica dei fari abbaglianti (HSS) funziona a velocità superiori ai 40 km/h per accendere e spegnere automaticamente gli abbaglianti in base ai veicoli (auto, camion e moto) o biciclette che precedono o in arrivo nella direzione opposta e a seconda della luminosità ambientale. Il sistema può essere disattivato dal conducente in qualsiasi momento.

Sicurezza passiva

 

Tutti i nuovi HR-V sono dotati del sistema ACE™ (Advanced Compatibility Engineering™) per ottenere eccellenti prestazioni di sicurezza passiva, migliorando la protezione degli occupanti in caso di tamponamento.

Una rete di elementi strutturali collegati distribuisce l’energia d’urto in modo più uniforme su tutta la parte anteriore del veicolo, riducendo così le forze trasferite all’abitacolo. Il sistema ACE inoltre aiuta a minimizzare le probabilità che si verifichino collisioni in cui la parte anteriore del veicolo potrebbe ritrovarsi sotto o sopra l’ostacolo, fatto che può verificarsi in caso di collisioni frontali con un veicolo più grande o più piccolo.

Ogni nuovo HR-V venduto in Europa è equipaggiato con otto airbag, al fine di massimizzare la salvaguardia degli occupanti. Gli airbag frontali, laterali e a tendina si attivano solo quando strettamente necessario. Il poggiatesta del sedile anteriore è progettato in modo da ridurre la gravità di eventuali colpi di frusta.

Il nuovo HR-V è progettato per conquistare le cinque stelle nei più recenti e severi crash test Euro NCAP.

7. I pacchetti di accessori e le opzioni singole offrono stile, tecnologia

e funzionalità

Pacchetti di accessori opzionali

Pacchetto Cromo

L’elegante look di HR-V può essere valorizzato con l’aggiunta di elementi cromati. Questo pacchetto di accessori comprende cromature sul paraurti anteriore, sul paraurti posteriore, sui paracolpi laterali, sulla fascia del portellone posteriore.

Pacchetto Robust

Il Pacchetto Robust offre ad HR-V un look più marcato e robusto unendo l’estetica alla funzione protettiva. Questo pacchetto comprende la piastra paraurti anteriore, posteriore e laterale.

Pacchetto Sportivo

Il Pacchetto Sportivo conferisce ad HR-V un look ancor più sofisticato. Migliora l’estetica esterna dell’auto utilizzando accessori di colori coordinati. Questo pacchetto comprende il paraurti anteriore e posteriore aerodinamico e le pedane laterali integrate.

Pacchetto illuminazione

Il pacchetto illuminazione ricrea una sofisticata atmosfera interna avvalendosi di luci ambiente soffuse e offre eccellente visibilità verso l’esterno. Comprende luci pozzanghera e battitacco illuminati.

Pacchetto Convenience

Progettato per valorizzare il look accattivante di HR-V, il Pacchetto Convenience offre una combinazione di accessori sviluppati per proteggere l’auto da graffi, fango e sabbia. Comprende i battitacco, i paraspruzzi anteriori e posteriori e le protezioni paracolpi laterali , tutti elementi che proteggeranno l’auto dagli agenti atmosferici e dall’usura della superficie.

Pacchetto Trasporto

Il pacchetto Trasporto è dedicato a chi ha bisogno di trasportare di frequente bagagli o un equipaggiamento specifico per lavoro o per il tempo libero. Include l’organizer con divisori, la protezione del vano portabagagli e della soglia di carico per migliorare la funzione e l’estetica del vano portabagagli dell’auto.

Pacchetto Milano Red

Questo pacchetto coniuga gli specchietti colore Milano Red ed i cerchi in lega da 18”con finitura rossa per conferire all’auto un tocco di eleganza e al tempo stesso di vivacità.

Opzioni singole

HR-V è inoltre disponibile con una ampia gamma di opzioni singole, come Honda 3D Sound. Con l’aggiunta di un DSP (Digital Signal Processing) compatto al sistema audio di serie sulla Honda, questo sistema audio accessorio riproduce fedelmente la musica migliorando l’esperienza di ascolto per offrire una qualità di ascolto pari a quella di una sala concerti.

Il supporto per tablet offre l’opportunità ai passeggeri di intrattenersi. Le diverse posizioni che il supporto è in grado di assumere offrono la possibilità di guardare film, leggere e-mail oppure giocare a videogiochi in tutta comodità.

È disponibile il gancio traino perfettamente in linea con la carrozzeria, le prestazioni e la capacità di traino dell’auto. La capacità massima di traino è pari a 1.400 kg per la motorizzazione diesel e 1.000 kg per la motorizzazione benzina e un carico massimo verticale di 70 kg. Grazie alla presa ribaltabile a scomparsa, diventa invisibile quando inutilizzato.

La griglia divisoria per cani custodirà animali domestici e bagagli al sicuro nel vano portabagagli dell’auto durante il viaggio. Divide il vano passeggeri dal vano portabagagli tra il bordo superiore dei sedili posteriori e il tetto della vettura.

Per il vano portabagagli, è inoltre possibile scegliere un organizer, impermeabile e antiscivolo, che sposa le forme del vano portabagagli ed è provvisto di bordi rialzati per proteggere l’auto da graffi e impurità. È inoltre provvisto di divisori per ordinare i propri oggetti senza dimenticare la pulizia.

I cerchi in lega sono disponibili in tre nuovi disegni che si sposano alla perfezione con lo stile deciso di HR-V. Il design Fortis da 18 pollici sfoggia un taglio di diamante Rombo Silver e un rivestimento lucido. Il design Ignis da 18 pollici presenta un rivestimento opaco chiaro a due toni, Gunpowder Black e Milano Red, mentre il design Potis da 18 pollici vanta un taglio di diamante Proud Silver e un rivestimento chiaro lucido.

È inoltre possibile optare per le sicure barre porta tutto per il tetto espandendo così la capacità di carico di HR-V. Una selezione di accessori consente di trasportare una varietà di oggetti – dagli sci agli snowboard, passando per le biciclette e i carichi extra – offrendo così ai passeggeri spazio e comfort maggiori all’interno dell’abitacolo. Le barre portatutto sono in grado di sopportare carichi fino a 75 Kg o a un massimo di due biciclette.

Il look dinamico di HR-V può essere ulteriormente valorizzato da un paraurti anteriore e posteriore aerodinamico mentre le pedane laterali originali Honda possono essere adottate per entrare e uscire dall’auto più agevolmente. Queste pedane laterali perfettamente integrate valorizzano inoltre il design e la funzionalità dell’auto e possono altresì essere combinate a luci pozzanghera. Le luci a LED sono integrate sotto la carrozzeria dell’auto all’altezza del lato conducente e passeggero offrendo così una migliore visibilità quando si entra e si esce dall’auto al buio.

Inoltre è possibile personalizzare gli specchietti nei colori Silver e Milano Red.

All’interno, gli anelli degli altoparlanti presentano un aspetto cromato quando non illuminati e si tingono di un blu luminescente quando attivati sposandosi così al suono del sistema.

La carrozzeria dell’auto può essere facilmente protetta dai fastidiosi graffi generalmente prodotti quando si carica o si scarica il vano portabagagli aggiungendo le protezioni battitacco. Analogamente, il copri-parabrezza originale Honda contribuirà a proteggere il parabrezza dell’auto e gli specchietti dalle condizioni climatiche più avverse quando l’auto è parcheggiata all’aperto.

Sono inoltre disponibili, per la massima protezione e il comfort dei bambini, i seggiolini di sicurezza originali Honda per tutte le età, da 0 a 12 anni. A fissaggio tradizionale o ISOFIX.

I battitacco sono accessori accattivanti e sportivi che offrono all’auto un tocco personale proteggendo al tempo stesso la soglia della portiera. Sono disponibili in due design in acciaio inox: uno con il logo HR-V inciso mentre l’altro sfoggia il logo HR-V illuminato di blu sulla soglia della portiera anteriore e posteriore.

L’intera gamma di accessori sarà disponibile ad agosto sulla App accessori Honda originale, disponibile sulla App Store e su Google Play.

8. Specifiche tecniche

  • I dati tecnici sono preliminari e soggetti a modifica
  • I valori correlati al consumo di carburante e alle emissioni di anidride carbonica sono soggette a omologazione finale

Carrozzeria e telaio

SUV quattro porte a cinque posti con carrozzeria a costruzione unitaria.

Scelta di due motori e due cambi a trazione anteriore.

Motore

 

1.6 litri i-DTEC (diesel)

1.5 litri i-VTEC (benzina)

Tipo

4 valvole per cilindro

4 valvole per cilindro

Cilindrata (cc)

1.597

1.498

Alesaggio e corsa (mm)

76,0 x 88,0

73,0 x 89,5

Rapporto di compressione

16,0

11,5

Potenza

120 CV a 4.000 giri/min.

130 CV a 6.600 giri/min.

Coppia

300 Nm a 2.000 giri/min.

155 Nm a 4.600 giri/min.

Trasmissione

 

1.6 litri i-DTEC (diesel)

1.5 litri i-VTEC (benzina)

Manuale

6 rapporti

6 rapporti

CVT

Variabile con 7 “marce” simulate

Rapporti del cambio

 

1.6 litri i-DTEC

Cambio manuale a 6 rapporti

1.5 litri i-VTEC

Cambio manuale a 6 rapporti

1.5 litri i-VTEC

CVT

(marce simulate)

1a

3,642

3,642

2,526

2a

1,884

2,080

1,573

3a

1,179

1,361

1,211

4a

0,869

1,023

0,944

5a

0,705

0,829

0,755

6a

0,592

0,686

0,603

7a

0,408

Retromarcia

3,673

3,673

5,822

Trasmissione finale

3,850

4,705

5,436

Sospensioni e ammortizzatori

Anteriore

MacPherson

Posteriore

Barra di torsione ad H

Sterzo

 

1.6 litri i-DTEC (diesel)

1.5 litri i-VTEC (benzina)

Tipo

Pignone e cremagliera

Giri sterzo

(da fine corsa a fine corsa)

2.71

2.79

Raggio di sterzata

(ruote)

10.6

Raggio di sterzata

(carrozzeria)

11.4

Freni

Anteriori

disco forato da 293 mm

Posteriori

disco da 282 mm

Ruote e pneumatici

Dimensioni delle ruote

Pneumatici anteriori

Pneumatici posteriori

16-pollici

215

60R16

17-pollici

215

55R17

Dimensioni (mm)

Esterne

(mm)

Lunghezza totale

4.294

Larghezza totale

2.019 (inclusi gli specchietti retrovisori delle portiere)

Altezza totale

1.605 (inclusa l’antenna)

Asse

2.610

Capacità (litri)

Bagagliaio

453 (sedili in posizione) / 1.026 (sedili abbattuti)

Serbatoio del carburante

50

Peso (kg)

Motore

1.6 litri

i-DTEC

Cambio manuale a 6 rapporti

1.5 litri

i-VTEC

Cambio manuale a 6 rapporti

1.5 litri

i-VTEC

CVT

Peso a vuoto in ordine di marcia

1.324 -1.404

1.241-1.313

1.249 -1.322

Prestazioni e consumo di carburante

Motore

1.6 litri i-DTEC

Cambio manuale a 6 rapporti

1.5 litri i-VTEC

Cambio manuale a 6 rapporti

1.5 litri i-VTEC

CVT

Velocità massima (km/h)

192

192

187

0-100 km/h (secondi)

10,1

10,7

11,2

Consumo carburante ciclo urbano (l/100 km)

4,2 (ruote da 16”)

4,4 (17”)

7,0 (16”)

7,1 (17”)

6,1 (16”)

6,3 (17”)

Consumo carburante ciclo extraurbano (l/100 km)

3,8 (16”)

3,9 (17”)

4,8 (16”)

4,9 (17”)

4,6 (16”)

4,8 (17”)

Consumo carburante ciclo combinato (l/100 km)

4,0 (16”)

4,1 (17”)

5,6 (16”)

5,7 (17”)

5,2 (16”)

5,4 (17”)

CO2 combinato (g/km)

104 (16”)

108 (17”)

130 (16”)

134 (17”)

120 (16”)

125 (17”)

2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V2015 Honda HR-V

http://hondanews.eu/eu/en/media/embed/56989

http://hondanews.eu/eu/en/media/embed/56990