Honda Civic WTCC si mostra per la prima volta in azione

24924_Honda_WTCC_Civic_2014_test_car24925_Honda_WTCC_Civic_2014_test_car

La nuova racing car giapponese scende in pista per mostrare ciò di cui è capace, ma la sua estetica rimane ancora un mistero a giudicare dalle sue camuffature.

Honda ha pubblicato di recente due immagini della sua Civic da pista che andrà a competere nel World Touring Car Championship (WTCC) di quest anno. Con il suo ritorno nel mondo delle corse, la super compatta nipponica vuole anticipare alcuni aspetti che andranno a caratterizzare la futura Type-R.

Era nel dicembre dell’anno scorso che Honda aveva svelato la sua nuova Civic WTCC attraverso un render ufficiale, ma ora abbiamo la possibilità di vedere l’auto in questione in “metallo e carbonio” sul circuito di Aragona, Spagna. La pistaiola è ancora camuffata per cui è difficile capire quali saranno le sue forme definitive, ma immancabile è il suo body kit allargato con enorme ala posteriore, passaruota maggiorati e cerchi in lega di dimensioni più generose.

Honda entrerà nella competizione del WTCC con il team Castrol Honda World Touring Car e schiererà sulla griglia due auto. I piloti che saranno alla guida di questi due bolidi saranno Tiago Monteiro e Gabriele Tarquini del team milanese JAS Motorsport. Altre due vetture saranno invece gestite da Zengo Motorsport che farà correre Norbert Michelisz e Proteam Racing con il suo pilota di punta Mehdi Bennani.

Per chi non fosse informato, oltre al WTCC, il marchio asiatico intende utilizzare una Civic Tourer in questa stagione del British Touring Car Championship e si tratterà della prima auto con carrozzeria station wagon a competere nella categoria BTCC sin dal 1994 con Volvo e la sua 850.